Nuova falesia "Solarium" | Avegno



Testo e foto di Luca, Lukino, Dario


Falesia Avegno di Fuori «Solarium»


Bella parete ben visibile sopra l’abitato di Avegno di Fuori. Offre muri generalmente verticali su ottima roccia. È consigliata una visita nel periodo invernale, sole dalle 11.30 fino alle 16.30.

Accesso: dalla fermata dei mezzi pubblici Avegno di Fuori, raggiungere il nucleo (zona boulder) e proseguire dietro al paese (terrazzamenti) fino ai grotti. A destra dell’ultima cantina in corrispondenza di un ponticello parte una ripida traccia di sentiero che in 20’ permette di raggiungere la base della parete.

La parte destra della parete è più appoggiata, tutte le vie sono consigliabili. Da non dimenticare «La valse desmonstres» con una serie di sorprendenti fessure sbilancianti uniche nel suo genere. Al centro della parete troviamo un imperdibile trilogia: Pane e schiaffi, Lo schiaffone e Botte e risposte. Tiri vicini ma con uno stile molto differente l’uno dall’altro capaci di evidenziare pregi e difetti di ogni climber (…). La parte sinistra della parete è più severa con tiri lunghi e vari su roccia eccezionale (ad eccezione dei primi metri dove è necessario fare un po’ attenzione).


Chiodatura: da sportiva (dove la struttura della parete lo permette) a SDG (dove c’era il rischio di schiantarsi su una cengia). La chiodatura è generalmente più distanziata sui tiri duri dove è necessaria una padronanza del grado. Spit inox 10mm, finanziati in buona parte con fondi propri. Una parte del materiale è stata offerta dal Gruppo Scoiattoli dei Denti della Vecchia, che ringraziamo. Clicca qui per le relazioni.


Buon divertimento!


Luca, Lukino, Dario

Featured Posts
Recent Posts
Archive
Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square