News in Val Bavona: Las Empanadas


Dando una prima occhiata dal basso,

Las Empanadas (le relazioni nella sezione Topo | Vie Lunghe | Valle Bavona) potrà sembrarvi uno slalom tra la vegetazione. Non desiste perché appena inizierete a scalare, i buchi e le fessure vi faranno accettare senza problemi la mancanza di vuoto sotto le chiappe.

La via era inizialmente coperta di vegetazione e ogni tiro ha richiesto 3 giorni di pulizia. Ai climbers più pretenziosi chiediamo dunque umilmente venia e perdono se troverete ancora un po’ di sabbietta in certi buchi.


Se avete dimestichezza con i friends, la via è di carattere plaisir, tutte le soste sono comode e (purtroppo) l’altezza non si fà mai sentire (malgrado i suoi 12 tiri). La chiodatura è buona ma abbastanza essenziale. Dov’è possibile integrare facilmente con friends non ci sono chiodi. Malgrado negli ultimi 4 tiri le difficoltà si abbassano notevolmente, la via rimane interessante dato che le protezioni si diradano un po’.

Lo ammettiamo! Ci siamo lasciati ingolosire (malgrado la titanica pulizia): esistono 3 versioni di Las empandas. In giallo la prima linea (originale) salita denominata salsa “Yogurt”, in bianco la salsa “Chilli” e in arancione la “Habanero”.









Featured Posts
Recent Posts
Archive
Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2017 by Picalciot Enterprise.

Disclaimer. Picalciot non si assume alcuna responsabilità per l'attualità, la correttezza, la completezza o la qualità delle informazioni fornite in questo sito.