© 2017 by Picalciot Enterprise.

Disclaimer. Picalciot non si assume alcuna responsabilità per l'attualità, la correttezza, la completezza o la qualità delle informazioni fornite in questo sito.

Storia del gruppo

 

Nel 2007, dal sodalizio di un manipolo di fanatici arrampicatori del Locarnese, nasceva il gruppo Picalciot. Inizialmente il gruppo fu creato per unire le forze e portare avanti la causa comune: aprire nuovi orizzonti nel panorama verticale valmaggese. Da questo impegno è poi stato chiaro che era altrettanto importante risanare il materiale vetusto di vecchi itinerari aperti in tempi ormai remoti. In dodici anni di attività, il nostro gruppo ha creato e/o valorizzato più di 48 settori di arrampicata sportiva in 22 località differenti per un totale di almeno 530 nuove vie. Inoltre sono nate 17 nuove vie di più lunghezze su grandi pareti in concomitanza con la valorizzazione di alcune aree di blocchi che hanno portato alla creazione della guida di Avegno Boulder.

Nascita dell'associazione

Nel 2018, Dopo dodici anni d’impegno e più di 17’000 metri di roccia vergine esplorata, è stato deciso di rendere Picalciot un’associazione ufficiale per promuovere al meglio l’arrampicata in Vallemaggia e dintorni.

Che cosa vuol dire promuovere l’arrampicata per noi? D’idee ce ne sono tante, ma certamente si vuole continuare con la manutenzione e lo sviluppo di vie di arrampicata sportiva, vie lunghe e blocchi. Altri aspetti che ci stanno a cuore sono di garantire la sostenibilità e l’accessibilità dei settori esistenti. Non da ultimo vogliamo continuare a essere una sorgente d’informazioni per l’arrampicata e gli arrampicatori nella regione.